giovedì 14 giugno 2012

marionetta... da bottiglia di plastica


Ieri leggevo il post di "quando fuori piove"...

Tornando a casa, in macchina, sentivamo la canzone di pinocchio e Davide mi ha chiesto di costruire una marionetta... Perfetto: subito a casa a rovistare nel cesto della plastica e a preparare una bella base (quella qui sopra che potete pure stampare come modello).


Ho tagliato il fondo di una bottiglia con il taglierino e ho inserito il foglio "modello" per ricalcarlo con un pennarello indelebile (si può belissimo disegnare direttamente ma con il modello sotto è più semplice).



Ho ritagliato i vari pezzi e assemblato con i chiudipacco dei sacchettini freezer (ho praticamente creato un  fermacampione).


Così è nato il nostro amico "TRASPY", l'omino trasparente.
Si è subito lanciato in mille avventure... tra i fondali di un bagnetto ...


...tra le nuvole nel cielo...


... fino a quando non ha trovato la sua vera passione: il paracadutismo!!!

(abbiamo fissato, alle spalle di Traspy,  un sacchettino della spesa con due pezzettini di scotch)

10 commenti:

  1. ahahah simpaticissimoooooooooooo!ILE

    RispondiElimina
  2. che bello!! complimenti, lo proverò subito ;)

    RispondiElimina
  3. grazie a tutte! sì, è un giochino da provare, semplice e divertente... e a costo 0!

    RispondiElimina
  4. ma che carino:-) lo proveremo di sicuro

    RispondiElimina
  5. Traspy è una delle piu' belle marionette che io abbia mai visto:)
    Complimentoni per il blog!

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un messaggio...grazie...e buona giornata!!!