martedì 26 agosto 2014

Razzi in carta a cannuccia



Con carta, cannucce e punti metallici si possono realizzare dei razzi fantastici!
Avevo visto in rete questi razzi e li abbiamo realizzati sia casa che durante dei laboratori. Schizzano come veri razzi e i bimbi rimangono a bocca aperta!

Occorrente:
- fogli di carta
- matite colorate
- pennarello nero
- forbici



Prendere il foglio A4 in orizzontale e tagliarlo in 4 parti. Una di queste parti piegatela a metà e disegnate il razzo con il pennarello nero.

Tra la punta e il corpo del razzo occorre lasciare un paio di centimetri. Questi serviranno per fare una doppia piegatura che chiuderà la parte superiore del razzo.


Fermare la piega con due punti metallici e tagliare la parte esterna della punta del razzo.
Colorare il razzo con i pastelli colorati a piacere e chiudere la parte laterale aperta con altri punti metallici.

Allargare leggermente il fondo del razzo per permettere l'inserimento della cannuccia, posizionare bene il razzo e soffiare dentro alla cannuccia. Il razzo partirà a tutta velocità!

Ora potete divertirvi a creare razzi di tutti i colori o altre versioni come fatine o farfalle!

Utilizzando la cucitrice a pinza abbiamo velocizzato la realizzazione. Tutte le info sui prodotti Zenith le trovate sul sito www.zenith.it





6 commenti:

  1. Semplice, veloce e divertente.Ottima idea!!!

    RispondiElimina
  2. Ma che idea divertente! La proveró di sicuro!

    RispondiElimina
  3. Penso che la mia casa si trasformerà presto in una base di lancio!!!!! :)

    RispondiElimina
  4. Simpaticissima come idea e non posso crederci che poi volano davvero! Ti ho condivisa su Pinterest e facebook. Un bacione e grazie per aver partecipato, alex

    RispondiElimina
  5. Ciao! Ti ho trovato sul link party di C'è crisi. Carino il tuo blog! Se ti va, passa da me. Ciao!
    http://iltornielloverde.blogspot.it/

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un messaggio...grazie...e buona giornata!!!